Ambulatori e reparti della Fondazione Bietti al servizio dei pazienti per rispondere al bisogno di salute durante tutta l’estate.  

Uno dei danni indiretti del COVID è il ritardo accumulato nelle visite e nei trattamenti periodici dei pazienti con patologie croniche.   

È un tema che la Fondazione IRCCS G.B. Bietti ha affrontato fin dall’inizio dell’emergenza epidemiologica, mantenendo sempre aperta l’attività chirurgica ed invitando i nostri assistiti a non posticipare le sedute terapeutiche e le indagini diagnostiche.   

Quest’anno dal prossimo luglio, invece di diminuire, aumenteremo la nostra capacità erogativa di prestazioni ambulatoriali offrendo ai nostri pazienti il massimo delle energie a nostra disposizione al fine di beneficiare di diagnosi precoci e cure tempestive.   

Angela M. Mastromatteo, Direttore Sanitario dell’IRCCS Fondazione G.B. Bietti Onlus  

  

 Per prenotare una visita segui il link 

 

9 Giugno 2021