8 Giugno 2021

La Fondazione Bietti partecipa allo studio che individua una connessione tra alcune mutazioni genetiche nei malati e la possibilità di sviluppare i sintomi del COVID -19.

L'importante studio cofirmato da Dott.ssa Alessandra Micera e Dottor Andrea Cacciamani (IRCCS-Fondazione Bietti) ha ricevuto una importante attenzione dai media italiani.

Lo studio, che individua una connessione tra alcune mutazioni genetiche nei malati e la possibilità di sviluppare i sintomi del COVID- 19 e di cui è possibile leggere a questo link, è stato riportato da importanti agenzie come Adnkronos e askanews, oltre che da diversi quotidiani come Il TempoLibero.

Lo studio è stato menzionato inoltre da WebSalute,  FortuneItaSiciliaReport, La Sicilia, TiscaliNewsMsn, ItaliaSalute, CosenzaChannel, SassariNotizie